Cerca...
TOP

Le mie letture di marzo 2020

Le mie letture di marzo 2020

Marzo è stato un mese insolito che ci ha messo a dura prova. Lontano dagli affetti, dagli amici ma non dal lavoro e diciamolo… dall’ansia.  Più mi sento sotto pressione e più cerco rifugio nei libri, ecco perché sono così tanti!

Le confessioni di Frannie Langonton

Le confessioni di Frannie Langton - Sara Collins - Einaudi

Le confessioni di Frannie Langonton di Sara Collins (Einaudi) è stato un libro scoperta. Mi sono calata così tanto nell’atmosfera ottocentesca che poi non ho più smesso di cercare libri così (LEGGI QUI la mia recensione –  ACQUISTA QUI il libro).

Sete di Amélie Nothomb

Sete - Amelie Nothomb - Voland edizioni

Sete di Amélie Nothomb (Voland) è senza dubbio il libro che  mi ha sconvolto e che ho apprezzato di più. Incredibile, non so come faccia ma riesce a stupirmi e a superarsi ogni volta. Qui ci racconta il Vangelo, secondo lei (LEGGI QUI la mia recensione –  ACQUISTA QUI il libro).

Donne che parlano di Miriam Toews

Donne che parlano - Miriam Toews - Marcos Y Marcos

Donne che parlano di Miriam Toews (Marcos y Marcos) è stata una lettura impegnativa e sicuramente indimenticabile. La storia è tragicamente bella ma ho fatto un po’ di fatica con lo stile dell’autrice (LEGGI QUI la trama e ACQUISTA QUI il libro).

Delitto Neruda di Roberto Ippolito

Delitto Neruda - Roberto Ippolito - Chiarelettere

Delitto Neruda di Roberto Ippolito (Chiarelettere) è un libro inchiesta sulla morte del grande poeta Neruda. Avvincente come un giallo, preciso come un saggio (LEGGI QUI la mia recensione –  ACQUISTA QUI il libro).

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli

Tutto chiede salvezza - Daniele Mencarelli - Mondadori

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli (Mondadori) è un libro da maneggiare con cura. Mencarelli si spoglia e mostra tutte le sue fragilità e la bellezza dell’amicizia  (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

L’altra Grace di Margaret Atwood

L'altra Grace - Margaret Atwood - Ponte alle Grazie

L’altra Grace di Margaret Atwood (Ponte alle Grazie) mi è piaciuto tantissimo. Sono rimasta catturata dall’atmosfera, dai racconti di Grace e ho amato il finale aperto (LEGGI QUI la tramaACQUISTA QUI il libro).

Aria di novità di Carmen Korn

Carmen Korn - Aria di novità - Fazi editore

Ultimo capitolo di una saga, Aria di novità di Carmen Korn (Fazi editore) mi è piaciuto molto, nonostante le critiche. Qui i personaggi si moltiplicano e anche se non promuovo totalmente lo stile dell’autrice, valeva la pena finirlo (LEGGI QUI la mia recensione –  ACQUISTA QUI il libro).

Frieda di Christophe Palomar

Frieda - Christophe Palomar - Ponte alle grazie

Frieda di Christophe Palomar (Ponte alle Grazie) è un esordio memorabile. Un romanzo in cui si mescolano generi e voci indimenticabili  (LEGGI QUI la mia recensione –  ACQUISTA QUI il libro).

La fabbrica delle bambole di Elizabeth Macneal

La fabbrica delle bambole - Elizabeth Macneal - Einaudi

Non ho voluto abbandonare l’atmosfera ottocentesca e quindi mi sono immersa ne La fabbrica delle bambole di Elizabeth Macneal (Einaudi). Una favola oscura e piacevolissima  (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Poirot e la salma di Agatha Christie

Poirot e la salma - Agatha Christie - Mondadori

Continua  la Read Chrsitie 2020 e per la tappa di marzo ho scelto Poirot e la Salma, uno  dei miei libri preferiti in assoluto della Christie (LEGGI QUI la mia recensione –  ACQUISTA QUI il libro).

Sommersione di Sandro Frizziero

Sommersione - Sandro Frizziero - Fazi editore

Sommersione di Sandro Frizziero (Fazi editore)  è un racconto dal sapore malinconico con un pizzico di ferocia. Protagonista un uomo egoista e tremendamente solo (LEGGI QUI la mia recensione –  ACQUISTA QUI il libro).


«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segui @lalettricecontrocorrente