Cerca...
TOP

Carissimi Lettori, innanzitutto sono molto contenta che siate approdati qui, perché suppongo voglia dire che almeno un articolo o una delle tante recensioni pubblicate da La lettrice controcorrente abbia suscitato il vostro interesse o il desiderio di comunicarmi qualcosa.

I vostri commenti sono la migliore ricompensa 

Non temete, non si tratta di piaggeria. Adoro leggere, tantissimo, sin da bambina. Ed ora, in questo piccolo angolo dedicato alla mia grande passione, voglio condividere con voi le mie impressioni e opinioni, sperando possano essere utili. Sotto a ogni post trovate uno spazio dedicato ai commenti: vi ho fatto venir voglia di acquistare un libro? Non siate timidi, fatemelo sapere. Non condividete il mio pensiero? Spiegatemi educatamente il vostro punto di vista e ci confronteremo volentieri. In ogni caso, sarà un vero piacere leggervi… Vi aspetto!

Letture in rete

Nonostante mi definisca La lettrice controcorrente, non potevo certo tralasciare i principali social network. Prediligo Instagram e Facebook – ovviamente sono su Goodreads – ma potete seguirmi anche su Twitter e in teoria (devo ancora capire bene come si usa) persino su Pinterest.

La newsletter

Volete ricevere ogni settimana un estratto delle mie recensioni, articoli, interviste agli autori e delle novità letterarie pubblicate sul blog?  Iscrivetevi  gratuitamente alla newsletter. Niente spam, nessuna pubblicità, solo tanti spunti di lettura… Ci leggeremo ogni martedì mattina: vi aspetto!

Proposte, segnalazioni e collaborazioni…

Ecco, su questo punto temo sia doverosa una premessa. Ricevo tantissime richieste di recensione da parte degli autori: ne sono felice e orgogliosa perché, nella maggior parte dei casi, non si tratta di meri tentativi di conquistare una fetta di visibilità, ma di scrittori realmente interessati alla mia opinione. Tantissime richieste, dicevamo, persino troppe per un blog che – comprenderete facilmente – non rappresenta il mio lavoro, ma una piacevole e stimolante passione.

In questi primi anni di blog mi sono resa conto di come la maggior parte degli autori abbia la comprensibile aspettativa che il loro romanzo balzi sempre in cima alle mie liste di lettura e si senta legittimata a inviare reiterati solleciti quando il loro lavoro non è ancora stato preso in esame. Lo capisco bene, è umano, ma non essendo il mio lavoro diventa talvolta esasperante. Ho una sola grande regola aurea: voglio continuare a godere della massima libertà di scelta, voglio poter sempre leggere il libro che “mi sta chiamando” in quel preciso momento, senza sentirmi condizionata da un senso di riconoscenza o pressata da scadenze impellenti. Per questa ragione, ad esempio, non ho mai contattato alcuna casa editrice per avviare collaborazioni continuative: rischierei di viverle come un peso e non come un’opportunità.

Per gli autori

Purtroppo in questo momento non accetto proposte di lettura da parte degli autori. Potete però chiedere alla vostra casa editrice di mettersi in contatto con me per l’invio di una copia cartacea. In ogni caso, tengo a precisare che da me non riceverete solo valutazioni positive. Se siete alla spasmodica ricerca delle cinque stelle garantite, temo che questo blog non faccia per voi. Quello che invece vi posso assicurare è una recensione onesta che, a prescindere dalle stelle assegnate, sarà sempre sincera e ben motivata, sia nel bene che nel male.

Per le case editrici

Come scritto in precedenza, non sono propensa a collaborazioni continuative vincolanti. Accetto però con piacere copie e anteprime dei vostri romanzi affini ai miei gusti (le copie omaggio ricevute saranno opportunamente segnalate). Sarò forse ridondante, ma prediligo le edizioni cartacee (anche se prima o poi dovrò meditare il trasloco in una casa più grande). Non mi presto a recensioni remunerate e pubblicherò le mie valutazioni – sempre ben argomentate – anche nel caso in cui i libri ricevuti non siano risultati di mio gradimento.

Interviste

Considerando che la mia occupazione primaria (e vocazione) è quella di giornalista, sono disponibile ad intervistare gli autori che apprezzo o che mi incuriosiscono, per farne emergere la personalità, le aspirazioni e presentare il loro lavoro.

Comunicati stampa

Accetto volentieri comunicati stampa e segnalazioni che riguardino eventi letterari, anticipazioni e nuove uscite. Chiaramente solo quelli ritenuti idonei e in linea con i contenuti del blog saranno presi in esame e rielaborati.

Ora che avete letto le regole, contattatemi via e-mail

Leggerò con piacere la vostra e-mail, ma per non perdere tempo – né farlo perdere a voi – vi chiedo la cortesia di attenervi alle indicazioni riportate qui sopra. Concedetemi un’ultima osservazione: negli anni questo mio blog ha assunto una linea ben precisa e credo che, scorrendo le pagine, emergano chiaramente i miei gusti. Quindi, vi prego, non proponetemi libri fantasy, storie d’amore sdolcinate o romanzi sportivi (solo per fare alcuni esempi): dovrebbe essere chiaro… non li leggo!

Grazie e a presto

Alessandra
La lettrice controcorrente

Segui @lalettricecontrocorrente