classifica di qualità
FEATURED

Ho trovato tanti, tantissimi titoli interessanti nella Classica di qualità del mese di ottobre, pubblicata diversi giorni fa dalla rivista online L’Indiscreto. Si tratta di un nuovo progetto che prevede la redazione di tre classifiche annuali, stilate sulla base dei giudizi espressi dai lettori forti: a febbraio si vota per i libri usciti tra il

Turbolenza - David Szalay - Adelphi
FEATURED

 – Accenni di storie –  Turbolenza di David Szalay (Adelphi) è una raccolta di racconti ma al tempo stesso un romanzo e quando l’ho comprato non l’avevo capito. Storie brevi e tanti personaggi accomunati dal fatto che per spostarsi usano l’areo. Sarò sincera, l’ho comprato perché mi aveva colpito la copertina e soprattutto perché io

Marie aspetta Marie - Madeleine Bourdouxhe - Adelphi
FEATURED

Marie aspetta Marie di Madeleine Bourdouxhe (Adelphi) è un libro delicato e intenso. È un modernissimo inno all’amore. Non credevo che mi sarebbe piaciuto, pensavo che a questo libro sarebbe mancato qualcosa, la trama semplice, la solita protagonista donna… e invece dentro c’è un mondo! «Sei pronta?». La porta della camera era stata aperta da

La Cagnetta - Vasilij Grossman - Adelphi
FEATURED

 – Vibrazione –  La cagnetta di Vasilij Grossman (Adelphi) è una mini raccolta di racconti. Io di Grossman ho letto pochissimo, solamente L’inferno di Treblinka (trovate QUI la mia recensione) ed è stato sufficiente per amarlo.  Anche queste composizioni mi hanno colpito, ma in maniera diversa. Qui Grossman non sta scrivendo per un giornale, non

Un uomo solo - Christopher Isherwood - Adelphi
FEATURED

 – Contrasti – Un uomo solo di Christopher Isherwood (Adelphi) è la storia di un professore che subito una perdita, quella dell’amore.  Letteralmente  A single man, singolo, solo. Già dalle prime righe si avverte un forte contrasto. C’è qualcosa di chirurgico nella descrizione di Isherwood, nulla sfugge alla sua penna che immortala, come una macchina

Lasciami andare madre - Helga Schneider 4
FEATURED

Lasciami andare, madre di Helga Schneider (Adelphi) è uno dei libri che mi ha colpito di più lo scorso anno. Il tono pacato, l’amarezza e la sofferenza sono raccontate in punta di piedi. Helga vede l’orrore e sa che corrisponde agli occhi della madre, nazista fermamente convinta. Vienna, martedì 6 ottobre 1998. In albergo. Dopo

Dissipatio H.G. - Guido Morselli - Adelphi
FEATURED

Dissipatio H.G.  di Guido Morselli  (Adelphi) è stato il mio primo incontro con l’autore. E’ un libro originale, angosciante e… l’ho amato. Dissipatio Humani Generis: il genere umano è evaporato, nebulizzato… scomparso e l’unico testimone di questa storia, dell’intera umanità e l’uomo che voleva morire. E’ una lettura difficile ma ne varrà la pena. Relitti

Presentazione Benevolenza cosmica di Fabio Bacà - Adelphi
FEATURED

Appuntamento fisso con la rubrica Gli incipit dei libri. Oggi tocca a Benevolenza cosmica (Adelphi editore) di Fabio Bacà …. Oltre alla mia recensione (che trovate qui) ve ne ho parlato anche dopo la presentazione svoltasi a Una marina di libri di Palermo, dove ho avuto il piacere di incontrare l’autore e scambiare due chiacchiere con

La moglie di don Giovanni - Irene Némirovsky - Adelphi
FEATURED

 – Ribellione –  La moglie di don Giovanni di Irene Némirovsky (Adelphi)  è stato il mio primo incontro con questa famosissima scrittrice. Troppe poche pagine per sbilanciarmi e per fortuna viene in aiuto il commento di finale a cura di  Giorgio Pinotti , grazie a lui questo mini racconto assume un altro significato. La moglie