Cerca...
TOP

Cinque libri che vorrei leggere nel 2020

Cinque libri che vorrei leggere nel 2020

I nuovi inizi per me vogliono dire sempre e solo una cosa: programmi. Ecco perché a pochi giorni dall’inizio del 2020 mi sono ritrovata con in mano una lista (immancabilmente farò fatica a rispettarla). Dopo diverso tempo torna l’appuntamento con la rubrica Cinque cose che… ideata dal blog Twins Books Lovers questa volta parliamo dei cinque libri che vorrei leggere nel 2020.

L’estate che sciolse ogni cosa

L’estate che sciolse ogni cosa di Tiffany McDaniel  (Atlantide) mi sta aspettando sul comodino da ottobre 2019, in realtà ce l’ho in testa da molto più tempo. Ho sentito solo pareri positivi riguardo a questo romanzo e sono curiosa di farmi la mia idea, ma so che non rimarrò delusa! (LEGGI qui la tramaACQUISTA il libro)

Tutto scorre…

L’anno scorso è stato l’anno della letteratura russa e della grande scoperta di un amore. Ora sono pronta a mettermi in gioco e innamorarmi ancora: credo che con Tutto scorre… di Vasilij Grossman (Adelphi) possa succedere (LEGGI qui la tramaACQUISTA il libro)

Nero Ananas

Nero ananas - Valerio Aiolli - Voland editore

Nero Ananas di Valerio Aiolli (Voland) mi aspetta dal Salone del libro di Torino, ho seguito anche la presentazione al Book Pride di Genova ma non ho ancora trovato il tempo per cominciarlo. Ecco, questo è sicuramente uno dei miei obiettivi per il 2020 (LEGGI qui la tramaACQUISTA il libro)

XXI Secolo

XXI Secolo di Paolo Zardi è un libro acquistato diverso tempo fa e lo ammetto, ogni tanto mi fissa e mi sento a disagio. Ho amato tantissimo i racconti di Zardi e il suo ultimo romanzo, voglio recuperare tutto! (LEGGI qui la tramaACQUISTA il libro)

Colonnelli

Colonnelli di Dimitri Deliolanes Fandango

Da amante della storia non posso perdermi la possibilità di leggere un saggio come questo. Colonnelli di Dimitri Deliolanes  (Fandango) mi ispira tantissimo e tocca temi che da sempre mi hanno appassionato (LEGGI qui la tramaACQUISTA il libro)

 

 

«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui @lalettricecontrocorrente