Cerca...
TOP

Le mie letture di marzo 2022

Le mie letture di marzo 2022

Marzo non è stato un mese semplicissimo. Ho cominciato tantissimi libri e ne ho finiti molti meno, prevedo un aprile pieno di titoli.  Per fortuna la mia Amèlie Nothomb è riuscita a sbloccarmi. Nella foto in realtà vedete anche Il mondo salvato dai ragazzini (che credevo di finire e che ho momentaneamente parcheggiato e non vedete Assassinio nel vento che invece ho letto).

Padri di Giorgia Tribuiani

Padri - Giorgia Tribuiani - Fazi editore

Padri di Giorgia Tribuiani  (Fazi Editore) è una lettura che aspettavo con ansia. Tribuiani racconta in modo originale e avvincente i legami familiari tra segreti, incomprensioni e amore (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Infanzia di Tove Ditlevsen

Infanzia - Tove Ditlevsen - Fazi editore

Infanzia di Tove Ditlevsen  (Fazi Editore) è un libro breve e intenso. Autobiografia e poesia si mescolano rendendo questa lettura commovente e un po’ amara, sono molto curiosa di leggere il seguito (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Le Catilinarie di Amélie Nothomb

Le Catilinarie - Amèlie Nothomb - Voland editore

Le Catilinarie di Amélie Nothomb  (Voland edizioni) è lo strambo racconto di una coppia che si ritira in campagna per godersi la solitudine. Ma un vicino di casa impertinente e strambo appunto, interrompe la loro tranquillità, portandoci verso un finale inaspettato e folle (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Sabotaggio d’amore di Amélie Nothomb

Sabotaggio d'amore - Amélie Nothomb - Voland editore

Sabotaggio d’amore di Amélie Nothomb (Voland edizioni) è forse il libro che mi è piaciuto meno di Amélie. Ho trovato la prima parte faticosa e sono riuscita ad appassionarmi solo a metà, resta comunque un libro notevole (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Mona di Bianca Bellovà

Mona - Bianca Bellova - Miraggi edizioni

Mona di Bianca Bellovà (Miraggi edizioni) è il libro giusto al momento giusto. Il racconto è quello di un’ infermiera  durante la guerra. Mona e Adam daranno vita a un angolo di paradiso mentre l’inferno infuria fuori(LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Poesie dal campo di concentramento di Josef Capek

Poesie dal campo di concentramento - Josef Capek - Miraggi edizioni

Poesie dal campo di concentramento di Josef Capek (Miraggi edizioni) è una raccolta di poesie toccante e indimenticabile. Assolutamente da leggere, non c’è rabbia solo orrore che contrasta con la bellezza della natura che nonostante tutto continua ad esistere (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Assassinio nel vento di John D. MacDonald

Assassinio nel vento - John D. MacDonald - Mattioli editore

Assassinio nel vento di John D. MacDonald (Mattioli 1885)  è stato il primo libro che ho letto di questo autore. L’ho apprezzato ma non lo definirei propriamente un thriller. I personaggi sono ben caratterizzati e le loro vite appassionanti ma la tensione incalza solamente nelle pagine finali e bisogna avere la pazienza di arrivarci (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

 


«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui @lalettricecontrocorrente