Cerca...
TOP

Le mie letture di luglio 2020

Le mie letture di luglio 2020

Luglio è stato un mese in cui ho letto pochi libri ma tante pagine. Non troverete la recensione di tutti questi perché ho ancora una discreta scorta di recensioni. Il libro del mese è sicuramente  L’ottava vita, un tomo di quasi 1200 pagine. Epico, avvincente, commovente.

Tornare a casa di Dörte Hansen

Tornare a casa - Dorte Hansen - Fazi editore

Tornare a casa di Dörte Hansen (Fazi) è un racconto malinconico che mi ha fatto riflettere molto. Mi aspettavo una storia diversa, forse un po’ più dinamica e coinvolgente, invece mi sono trovata di fronte a un romanzo carico di malinconia e forse anche un pochino cupo. Ho apprezzato comunque diversi aspetti (LEGGI QUI  la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Caccia all’omo di Simone Alliva

Caccia all'omo - Simone Alliva - Fandango libri

Caccia all’omo  Viaggio nel paese dell’omofobia di Simone Alliva (Fandango libri) è un libro inchiesta di una potenza sconvolgente. No, non è piacevole leggere di violenza dentro e fuori dalle mura domestiche ma sicuramente è un libro necessario (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

La ferrovia sotterranea di Colson Whitehead

La ferrovia sotterranea - Colson Whithead - Sur

La ferrovia sotterranea di Colson Whitehead  (Sur) ha aspettato nella mia libreria per anni e non so perché. In realtà il racconto di Cora e della sua fuga dalla schiavitù è avvincente e toccante (LEGGI QUI la mia recensione – ACQUISTA QUI il libro).

Mia sorella è una serial killer di Oyinkan Braithwait

Mia sorella è una serial killer - Oyinkan Braithwaite - La nave di teseo

Mia sorella è una serial killer di Oyinkan Braithwaite  (La nave di Teseo) è un racconto che mi ha divertito però al tempo non stesso non mi ha entusiasmato. Frizzante e scorrevole si finisce in pochissimo tempo ma mi ha lasciato esattamente come mi ha trovato e a un libro chiedo di più (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

L’ottava vita di per Brilka di Nino Haratischwili

Cinque libri che vorrei leggere quest’estate

L’ottava vita di per Brilka di Nino Haratischwili (Marsilio) è una saga familiare in cui le donne (e la ricetta per la cioccolata) sono protagonista. Drammi personali e sociali occupano la scena. Vi innamorerete di questi personaggi e della Storia che vivono (ACQUISTA QUI il libro).

Acqua di mare di Charles Simmons

Acqua di mare di Charles Simmons Sur

Acqua di mare di Charles Simmons (Sur) è un libro che ho cominciato prima dell’Ottava vita, pensando che sarei riuscita a leggere due storie contemporaneamente ma così non è stato.  Questo libro (sono ancora a metà) mi fa già tenerezza: si parla del primo amore e di una perdita importante (ACQUISTA QUI il libro).

 

«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segui @lalettricecontrocorrente