Cerca...
TOP

Trenta libri da leggere in 12 mesi, la mia sfida

trenta libri da leggere in un anno

Qualche giorno fa mi sono imbattuta su Instagram in una sfida: Sfida dello scaffale strabordante del profilo

@sbarbine_che_leggono e ho capito che avrei voluto provarci anche io. Così, il 20 ho creato la lista e ho dato il via alla sfida. Vorrei leggere questi trenta libri da qui al 20 settembre 2022. Ce la farò?

Non lo so, ma voglio provarci. Vi lascio il mio elenco!

Ho libri che aspettano il loro momento da anni e a tratti questa cosa mi fa sentire in colpa, non voglio più farli aspettare così tanto.

Ho notato anche un’altra cosa bella: andando in libreria pensavo a questa lista. Rullo di tamburi… non ho comprato nulla perché prima voglio leggere questi.

  1. Vita e destino di Vasilij Grossman
  2. Il signore di san Francisco di Ivan Bunin (LEGGI QUI la mia recensione)
  3. Parlarne tra amici di Sally Rooney (Non fa per me, salutato)
  4. L’architettrice di Melania Mazzucco
  5. Le benevole di Jonathan Littell Non fa per me purtroppo e l’ho abbandonato almeno per il momento.
  6. Paese perduto di Pierre Jourde (LEGGI QUI la mia recensione)
  7. Il Tibet in tre semplici passi di Pierre Jourde (LEGGI QUI la mia recensione)
  8. Sul  riccio di Eric Chevillard (LEGGI QUI la mia recensione)
  9. Lessico famigliare Natalia Ginzburg (LEGGI QUI la mia recensione)
  10. Limonov di Emmanuel Carrère
  11. Rebecca la prima moglie di Daphne du Maurier
  12. Menzogna e sortilegio di Elsa Morante (LEGGI QUI la mia recensione)
  13. Furore di John Steinbeck
  14. Il grande me di Anna G. Dato (Il mio commento sui social)
  15. La donna gelata di Annie Eranux
  16. Ragazza donna altro di Bernardine Evaristo
  17. Inventario di alcune cose perdute di Judith Schalansky
  18. Il pazzo dello zar di  Jaan Kross
  19. Esercizi di fiducia di Susan Choi
  20. Se la morte ti ha tolto qualcosa tu restituiscilo di Naja Marie Aidt (LEGGI QUI la mia recensione)
  21. Un uomo inutile di Sait Faik
  22. Buongiorno mezzanotte di Jean Rhys
  23. Storie ciniche di William Somerset Maugham
  24. La felicità degli altri di Carmen Pellegrino
  25. Autunno di Ali Smith
  26. Addio fantasmi di Nadia Terranova (L’ho abbandonato, non mi piaceva)
  27. Le transizioni di Pajtim Statovci
  28. L’uomo di Philadelphia di Richard Powell (LEGGI QUI la mia recensione)
  29. La vegetariana di Han Kang (LEGGI QUI la mia recensione)
  30. Il bruciacadaveri di Ladislav Fuks (LEGGI QUI la mia recensione)

 

 

«

»

3 COMMENTI

  • marina girardi

    Ciao
    della tua lista ne ho letti cinque, (Vita e Destino, Limonov, Lessico familiare, La donna gelata : imperdibili;
    uno solo mi ha un po’ delusa: Un uomo inutile, forse perché non amo particolarmente i racconti)
    Interessante lo scrittore Jaan Kross del quale ho letto La congiiura

    Grazie per questi spunti
    Marina (iscritta ieri 10 dicembre alla newsletter)

  • Annie

    dello zar Jaan Kross?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui @lalettricecontrocorrente