Cerca...

RESTIAMO IN CONTATTO!

Ricevi le novità via email

TOP
Libri dei desideri le uscite di gennaio - generica inverno camino
FEATURED

Novembre è arrivato e anche l’elenco dei libri che vorrei! Come ogni mese ecco le uscite più interessanti nel panorama libresco. Kurtz di Jean-Marc Aubert Kurtz di Jean-Marc Aubert  (Prehistorica editore) uscirà il 18 novembre. Laure cambia tutto nella vita del nostro eroe, che si immaginava condannato a una vita scialba prima di incrociare la

Ultimi versi 1938-1941 - Marina Cvetaeva - Voland editore
FEATURED

 – Folgorante – Ultimi versi 1938-1941 di Marina Cvetaeva (Voland) è una raccolta di poesia molto breve, ma non per questo meno potente. Lo ammetto, non avevo mai letto nulla della famosissima poetessa russa e sono contenta di aver avuto un assaggio con Ultimi versi 1938-1941, volume curato e tradotto da Pina Napolitano. Ancora una

Menzogna e sortilegio - Elsa Morante - Einaudi
FEATURED

 – Incantesimo – Menzogna e sortilegio di Elsa Morante (Einaudi) è stata una lettura intensa, dolorosa e a tratti anche un po’ faticosa. Uscire dalle atmosfere di Morante comporta sempre una certa fatica, dopo – come era successo per La storia-  ho potuto leggere solo poesia. Si chiude oggi l’avventura del mio gruppo di lettura

Giorni felici - Brigitte Riebe - Fazi editore
FEATURED

 – Cambiamento – Giorni felici di Brigitte Riebe (Fazi editore) è il secondo volume della saga dedicata alle sorelle Thalheim. Se in Una vita da ricostruire (LEGGI QUI la mia recensione) la protagonista era stata la risoluta e decisionista Rilke, in questo volume l’attenzione si sposta tutta su Silvie, molto diversa dalla sorella maggiore. Devo dire

Lessico famigliare - Natalia Ginzburg - Einaudi
FEATURED

 – Testamento – Lessico famigliare di Natalia Ginzburg (Einaudi) è la storia di una famiglia, ma anche il ritratto dell’Italia del Novecento. Via il dente, via il dolore: non mi è piaciuto. Riponevo grandi aspettative su questo romanzo che è il secondo che leggo per la Sfida dello scaffale strabordante  e sono rimasta abbastanza delusa.

La città dei vivi - Nicola Lagioia - Einaudi podcast
FEATURED

Appassionati di cronaca nera… riunitevi! La città dei vivi di Nicola Lagioia è stato uno dei libri più belli  letti nel 2020. Ricordo che lo andai a comprare il giorno dopo l’intervista che Corrado Formigli fece a Lagioia. Folgorata dall’incipit e dall’inquietudine crescente, sono arrivata alla fine in un battibaleno (LEGGI QUI la mia recensione).

Segui @lalettricecontrocorrente