Cerca...

RESTIAMO IN CONTATTO!

Ricevi le novità via email

TOP
Cinque libri che avrei voluto leggere lo scorso anno
FEATURED

Venerdì, torna l’appuntamento con la rubrica Cinque cose che… questa settimana tocca a Cinque libri che avrei voluto leggere lo scorso anno. Solo cinque? Eh, in realtà per quanto abbia letto tantissimo non sono riuscita ad affrontare tutte le letture in programma. Speriamo che il 2022 possa essere l’anno buono! Vita e destino di Vasilij

Attentato - Amelie Nothomb - Voland editore
FEATURED

– Folle – Attentato di Amélie Nothomb (Voland edizioni) è l’elogio della bruttezza. Un’altra storia folle e potente che reinterpreta i grandi classici della letteratura e non solo. Dopo aver letto Amélie in ordine sparso, sto continuando il mio viaggio in ordine cronologico. Neanche a dirlo, Amèlie è certezza, ho amato anche questo racconto che

FEATURED

Aprile dolce dormire. Non so cosa ne pensiate voi ma insieme a maggio è di solito il mese più stancante dell’anno! Per fortuna ci sono i libri. Ecco qualche uscita interessante! Per sempre, altrove di Barbara Cagni Per sempre, altrove di Barbara Cagni  (Fazi Editore) uscirà il 21 aprile. Un libro sull’emigrazione intesa in senso

Le Catilinarie - Amèlie Nothomb - Voland editore
FEATURED

– Geniale – Le Catilinarie di Amélie Nothomb (Voland edizioni) è un libro spiazzante, coinvolgente e ammaliante. Ho amato tantissimo Le Catilinarie perché mi ha preso in contropiede. Più andavo avanti con le pagine e più la tensione cresceva: sapevo che sarebbe successo qualcosa ma non avevo idea di cosa. Emile e Juliette Hazel hanno

Poesie dal campo di concentramento - Josef Capek - Miraggi edizioni
FEATURED

– Struggente – Poesie dal campo di concentramento di Josef Čapek (Miraggi edizioni) è una raccolta di poesie struggente. In questo piccolo volume sono raccolti i componimenti scritti dal campo, un campo dal quale Čapek non ha mai fatto ritorno, morì infatti nel 1945 a Bergen – Belsen . Poesie dal campo di concentramento si

I finalisti del Premio Strega Europeo 2022
FEATURED

La mia Amélie Nothomb finalista al Premio Strega Europeo 2022 con Primo Sangue (LEGGI QUI la mia recensione). La dozzina finalista invece la trovate qui. Il Premio Strega Europeo, giunto alla nona edizione, rinnova la collaborazione con il Salone internazionale del libro di Torino e con l’Istituzione Biblioteche di Roma e Casa delle Letterature, che

Segui @lalettricecontrocorrente