Cerca...
TOP

Le mie letture di settembre 2021

Le mie letture di settembre 2021

Anche settembre se ne è andato. Per me è stato un mese bello, intenso e ricco di cambiamenti. Ho letto un pochino meno rispetto al solito ma sono molto soddisfatta!

Tutto il sole che c’è di Antonella Boralevi

Tutto il sole che c’è - Antonella Boralevi - La Nave di Teseo

Leggermente in anticipo ho terminato Tutto il sole che c’è di Antonella Boralevi (La Nave di Teseo), libro scelto dalla maggioranza del gruppo di lettura Saghe familiari controcorrente. Devo dire che nonostante la mole, ho trovato il libro piacevole e scorrevole, ve ne parlerò presto (ACQUISTA QUI il libro).

Il rosso e il blu di Luca Giommoni

Il rosso e il blu - Luca Giommoni - Effequ editore

Il rosso e il blu di Luca Giommoni (effequ) è un romanzo che mescola fantasia, realtà e fantascienza, dando vita a una favola amara sulla migrazione. Originale e appassionante (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

Libro del sangue di Matteo Trevisani

Libro del sangue - Matteo Trevisani - Atlantide Blu

Libro del sangue di Matteo Trevisani  (Atlantide edizioni) è stato un colpo di fulmine. Ho cominciato a leggere qualche riga per curiosità e mi sono trovata a pagina 50. Appassionante e con quel pizzico di magia che non guasta (ACQUISTA QUI il libro).

La vegetariana di Han Kang

La vegetariana - Han Kang - Adelphi editore

La vegetariana di Han Kang (Adelphi Edizioni) è un libro che ho principalmente ascoltato su Storytel e no, non mi ha convito molto. La storia è molto particolare, così come la narrazione ma ci sono troppi punti che non ho colto ( ACQUISTA QUI il libro).

La felicità di Emma di Claudia Schreiber

La felicità di Emma - Claudia Shreiber - Keller Editore

La felicità di Emma di Claudia Schreiber (Keller) l’ho letto insieme al gruppo di lettura di Elena, lettrice geniale. Ho apprezzato il libro ma non sono rimasta convinta del tutto (LEGGI QUI la mia recensioneACQUISTA QUI il libro).

 


«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segui @lalettricecontrocorrente