butcher-s-crossing
FEATURED

 – Enigmatico –  Butcher’s crossing  di John Edward Williams, è per me enigmatico. Non penso che lo sia in senso assoluto, ma per me lo è stato. Mi sono piaciuti tanti passaggi, altrettanti li ho trovati ostici e…enigmatici. E’ il romanzo d’esordio di Williams e non si può avvicinarsi con l’aspettativa di  trovare un altro

RECENSIONE: Il Giardino di Elizabeth (Elizabeth Von Arnim)
FEATURED

– Profondo – Il giardino di Elizabeth ha qualcosa di onirico. È il racconto di una donna che si allontana dalla città ed improvvisamente scopre l’amore per la solitudine, per l’aria aperta e soprattutto per il suo amato giardino. Io sono sempre felice (all’aria aperta, ovviamente, poiché in casa mi opprimono la servitù e tutti

La-camera-azzurra
FEATURED

– Crudele – E’ la prima volta che leggo qualcosa di Georges Simenon. La Camera Azzurra non è come mi aspettavo. Abituata ai gialli di Agatha Christie in cui puntualmente capivo chi era l’assassino solamente dopo averlo letto, mi sono trovata di fronte un racconto completamente diverso.  Tony e Andreè vivono una passione extraconiugale, “gli

la mia vita da zucchina
FEATURED

– Malinconico – Lo ammetto, ho scelto il libro solamente per la copertina. La mia vita da zucchina è conosciuto soprattutto come cartone animato. E’ stato presentato al Festival di Cannes 2016 e premiato dal pubblico come Miglior film europeo al Festival di San Sebastian. Quella di Zucchina è una vita difficile. Si chiama Icaro,