Turbolenza - David Szalay - Adelphi
FEATURED

 – Accenni di storie –  Turbolenza di David Szalay (Adelphi) è una raccolta di racconti ma al tempo stesso un romanzo e quando l’ho comprato non l’avevo capito. Storie brevi e tanti personaggi accomunati dal fatto che per spostarsi usano l’areo. Sarò sincera, l’ho comprato perché mi aveva colpito la copertina e soprattutto perché io

Ritratto di Jennie - Robert Nathan - Atlantide
FEATURED

– Sogno – Ritratto di Jennie di Robert Nathan (Atlantide edizioni) è un libro ricco di sfumature.  Il protagonista è un pittore squattrinato che durante una notte di sconforto si imbatte in una bambina misteriosa. Un incontro destinato a cambiare la sua esistenza. Eben Adams conduce una vita sregolata, in preda alle preoccupazioni e alla

Fiori fantasma - Ronald Fraser - Atlantide
FEATURED

 – Mistico –  Fiori fantasma  di Ronald Fraser (Atlantide) è un racconto breve ma intenso.  Protagonista è una donna controcorrente, soprattutto per l’epoca. Judy è una botanica che vive con tutti i sensi attivati e li mescola all’immaginazione. Quando facciamo la conoscenza di questa ragazza, la troviamo sdraiata a terra che guarda la finestra e

L'entrata di Cristo a Bruxelles - Amelie Nothomb - Voland
FEATURED

 – Ironia – L’entrata di Cristo a Bruxelles di Amélie Nothomb (Voland)  contiene due novelle, una dà il titolo al libro, l’altra si chiama Senza nome. Letto durante l’avventura di Guerra e Pace, avevo bisogno di cambiare aria, di respirare un po’, sono rimasta ancora una volta stupita dalla Nothomb. E’ vero, i suoi libri

La Cagnetta - Vasilij Grossman - Adelphi
FEATURED

 – Vibrazione –  La cagnetta di Vasilij Grossman (Adelphi) è una mini raccolta di racconti. Io di Grossman ho letto pochissimo, solamente L’inferno di Treblinka (trovate QUI la mia recensione) ed è stato sufficiente per amarlo.  Anche queste composizioni mi hanno colpito, ma in maniera diversa. Qui Grossman non sta scrivendo per un giornale, non

Un uomo solo - Christopher Isherwood - Adelphi
FEATURED

 – Contrasti – Un uomo solo di Christopher Isherwood (Adelphi) è la storia di un professore che subito una perdita, quella dell’amore.  Letteralmente  A single man, singolo, solo. Già dalle prime righe si avverte un forte contrasto. C’è qualcosa di chirurgico nella descrizione di Isherwood, nulla sfugge alla sua penna che immortala, come una macchina

Notte - Edgar Hilsenrath - Voland
FEATURED

 – Disperazione –  Notte di Edgar Hilsenrath (Voland) è un libro che sconvolge. Orrore e meraviglia hanno viaggiato di pari passo. Grottesco, irriverente, agghiacciante, commovente… non so se mi basteranno le parole per parlarvi di un viaggio che mi ha lasciato davvero sconvolta. Comprato al Book Pride di Milano  avevo dei dubbi (in realtà io