Cerca...
TOP

Grandi delitti nella storia con il Corriere della sera

grandi delitti nella storia

Da appassionata di storia non potevo non segnalarvi questa novità. Grandi delitti nella storia. Si chiama così la nuova collana che dal 22 agosto è arrivata nelle edicole con il Corriere della Sera. La collana è composta da 30 volumi e il primo libro è dedicato a Giulio Cesare.  L’uccisione di una singola persona può cambiare il corso della storia. Questa collana inedita, scritta da autorevoli studiosi, approfondisce le circostanze, gli antefatti e le conseguenze storiche e culturali degli episodi di sangue che hanno rappresentato vere e proprie cesure per popoli, nazioni, secoli. Da Cesare a Cicerone, da Lincoln a Martin Luther King, da JFK a Gandhi, da Falcone e Borsellino a Enrico Mattei, da Francesco Ferdinando a Umberto I, l’eccezionalità delle storie, la natura estrema dei fatti e gli elementi psicologici in gioco vengono raccontati con rigore e accuratezza: i grandi cambiamenti storici sono spesso iniziati da un delitto.

Per acquistare i libri o avere ulteriori informazioni cliccate qui. 

Le date di uscita I grandi delitti nella storia

  • 22/08/2020 Cesare
  • 29/08/2020 Arciduca Ferdinando
  • 05/09/2020 Jack lo Squartatore
  • 12/09/2020 Martin Luther King
  • 19/09/2020 Cicerone
  • 26/09/2020 Abramo Lyncoln
  • 03/10/2020 Giuliano de’ Medici e la congiura dei Pazzi
  • 10/10/2020 I Borgia
  • 17/10/2020 Marat
  • 24/10/2020 Pasolini
  • 31/10/2020 Elisabetta d’Austria
  • 07/11/2020 JFK
  • 14/11/2020 Tiberio
  • 21/11/2020 Aldo Moro
  • 28/11/2020 Umberto I
  • 05/12/2020 Gandhi
  • 12/12/2020 I Gracchi
  • 19/12/2020 Masaniello
  • 26/12/2020 Caligola
  • 02/01/2021 Mostro di Firenze
  • 09/01/2021 Matteotti
  • 16/01/2021 Che Guevara
  • 23/01/2021 Falcone e Borsellino
  • 30/01/2021 Ipazia
  • 06/02/2021 Trotsky
  • 13/02/2021 Enrico Mattei
  • 20/02/2021 Rosa Luxemburg
  • 27/02/2021 Rabin
  • 06/03/2021 Filippo di Macedonia
  • 13/03/2021 John Lennon

«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segui @lalettricecontrocorrente