Le finaliste del Premio letterario Rapallo per la donna scrittrice 2018

La terna finalista. Tempo di premi letterari nella mia Liguria, precisamente a Rapallo (Genova). Maria Attanasio con “La Ragazza di Marsiglia”, Palermo, Sellerio Editore, 2018, Margherita Oggero con “Non fa niente”, Torino,Einaudi, 2017, Rosella Postorino con “La assaggiatrici”, Milano, Feltrinelli, 2018 sono le finaliste della 34^ Edizione del Premio Letterario Nazionale per la Donna Scrittrice “Rapallo”, promosso dal Comune di Rapallo.

Terna finalista premio donna scrittrice

La scelta della terna, tra le centosei opere in concorso, è stata effettuata dalla Giuria dei critici composta da:

Elvio Guagnini (Presidente), Maria Pia Ammirati, Mario Baudino, Francesco De Nicola, Chiara Gamberale, Luigi Mascheroni, Ermanno Paccagnini, Mirella Serri e Pier Antonio Zannoni (Coordinatore responsabile del Premio).

La stessa Giuria ha assegnato il Premio Opera Prima a Sabrina Nobile per “Per metà fuoco per metà abbandono”, Milano, SEM, 2018 e il Premio Speciale della Giuria, intitolato ad Anna Maria Ortese, a Ilaria Scarioni per “Quello che mi manca per essere intera”, Milano, Mondatori, 2017. (QUI trovate la mia recensione)

La premiazione. Le tre opere finaliste, ai fini dell’assegnazione del premio principale, saranno votate congiuntamente dalla Giuria dei Critici e dalla Giuria Popolare nel corso della cerimonia conclusiva che si svolgerà a Rapallo sabato4 agosto alle ore 21,00 ,sul Lungomare Vittorio Veneto. Alla cerimonia, oltre alle scrittrici premiate, interverranno esponenti della cultura e del mondo dello spettacolo.

SCOPRI TUTTE LE VINCITRICI, DAL 19855 AD OGGI

Rispondi