Cerca...
TOP

Libri dei desideri: le uscite di giugno 2021

Sta per arrivare l’estate e anche a giugno ci saranno molte uscite interessanti. Ecco quindi l’appuntamento con i libri dei desideri le uscite di giugno 2021.

Quando il mondo era giovane di Carmen Korn

Quando il mondo era giovane Carmen Korn Fazi editore

Quando il mondo era giovane di Carmen Korn (Fazi editore)  è uscito il 3 giugno. 1° gennaio 1950: a Colonia, Amburgo e Sanremo si festeggia l’arrivo del nuovo decennio. Quello che si è appena concluso ha lasciato ferite profonde: nelle città, nelle menti e nei cuori. La casa di Gerda e Heinrich Aldenhoven a Colonia è stata distrutta e la galleria d’arte di Heinrich non basta per sfamare tutti. Ad Amburgo, invece, l’amica di Gerda, Elisabeth, e suo marito Kurt hanno meno preoccupazioni economiche: come manager pubblicitario di una cassa di risparmio, Kurt riesce a sostenere la sua famiglia; anche qui, però, i problemi non mancano: il genero Joachim non è ancora tornato dalla guerra. E infine Margarethe, nata Aldenhoven, si è trasferita da Colonia a Sanremo. La vita al fianco del marito italiano sembra spensierata, ma la presenza della suocera è molto ingombrante… Ognuno festeggia il capodanno a modo suo, ma il mattino seguente tutti si pongono le stesse domande: le ferite finalmente guariranno? Cosa riserva il futuro?

Storia di una scomparsa di Flavia Piccinni e Carmine Gazzanni

storia di una scomparsa di Flavia Piccinni carmine gazanni fandango libri

Storia di una scomparsa di Flavia Piccinni e Carmine Gazzanni (Fandango libri) uscirà il 17 giugno. Salento. 21 giugno 1977. Un bambino di sei anni sta giocando di fronte alla casa dei nonni. Si chiama Mauro Romano, ha capelli biondi e lisci, gli occhi scuri. Ha una cicatrice sull’occhio sinistro, e una bruciatura sulla mano destra.
Non si allontana mai di casa, eppure quel pomeriggio d’estate di 44 anni fa scompare. Si perde nel nulla, fagocitato fra la polvere e il mare.
Per quarant’anni i genitori di Mauro lo cercano ovunque. Fino a ritrovare, un giorno di primavera, sulla copertina di un giornale di cronaca rosa la fotografia di un uomo abbracciato a una nota showgirl.
È un emiro arabo, figlio di uno degli uomini più ricchi e potenti di tutto il pianeta. Eppure, per i coniugi Romano quell’uomo ha qualcosa di famigliare.
E ha anche una cicatrice sull’occhio sinistro, e una bruciatura sulla mano destra… E se fosse lui?

Il lavatoio  di Sophie Daull

avatoio  di Sophie Daull Voland

Il lavatoio  di Sophie Daull (Voland) uscirà il 17 giugno. Una scrittrice promuove il suo libro alla tv francese. Un uomo rimane sconvolto dall’apparizione: la scrittrice è la figlia della donna che ha assassinato trent’anni prima. Condannato all’ergastolo e poi uscito per buona condotta, conduce ora un’esistenza qualunque, reinserito nella società come giardiniere municipale a Nogent-le-Rotrou. Proprio qui l’autrice presenterà il libro cinque giorni più tardi, e per l’ex detenuto inizia un conto alla rovescia destinato a scuotere l’ordine di una quotidianità pazientemente ricostruita… Mescolando storia intima e finzione in un evocativo realismo poetico, Sophie Daull fa rivivere sulla pagina una vicenda personale raccontandone la violenza e il dolore, il tentativo di lavare via la colpa o la memoria, interrogandosi su cosa sia a determinare ciò che si diventa, sulla possibilità del pentimento e del perdono.

Cornorifugio di Georgi Gospodonov

cronorifugio Georgi gospodinov

Cornorifugio di Georgi Gospodonov (Voland) uscirà il 17 giugno. Gaustìn, un bizzarro personaggio che vaga nel tempo, inaugura a Zurigo una “clinica del passato” dove accoglie quanti hanno perso la memoria per aiutarli a riappropriarsi dei loro ricordi. Ogni piano dell’edificio riproduce nei dettagli un decennio del secolo scorso, e la prospettiva di un confortevole rifugio dal presente finisce per allettare anche chi è perfettamente sano. In Europa intanto viene indetto il primo referendum sul passato e la campagna elettorale si fa ben presto movimentata… Il nuovo, attesissimo romanzo di Georgi Gospodinov ci porta a Zurigo, Sofia, Vienna, Sarajevo, Brooklyn, e in altri luoghi e tempi, e ci mette di fronte a tutta l’incertezza del futuro, mescolando satira e nostalgia, storia e ironia, in un irresistibile viaggio nello sconfinato continente di ieri.

Queer di Meg-John Barker e Jules Scheele

Queer di Meg-John Barker e Jules Scheele fandango libri

Queer di Meg-John Barker e Jules Scheele (Fandango libri)  uscirà il 17 giugno. L’attivist* accademic* Meg John Barker e la fumettista Julia Scheele viaggiano attraverso le idee, le persone e gli eventi che hanno plasmato l’immaginario contemporaneo delle teorie gender e queer.
#Queer è una guida grafica divertente e diretta per parlare di genere e sessualità come non è stato mai fatto prima.
Dalla politica dell’identità e dei ruoli di genere ai privilegi e all’esclusione, Queer esplora come vediamo il sesso, il genere e la sessualità e il modo in cui lo facciamo.
E spiega come queste idee si intrecciano con la nostra cultura e la nostra comprensione rispetto alla biologia, psicologia e sessuologia; e come questi punti di vista sono stati contestati e sfidati nel tempo.

«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui @lalettricecontrocorrente