RECENSIONE: Il monastero (Zachar Prilepin)

 – Indimenticabile –  L’acqua gelata, i tronchi pesanti da spostare, le cimici che divorano e pizzicano la pelle. Le briciole di pane che diventano poltiglia all’interno delle tasche, la notte passata letteralmente accatastati l’uno sull’altro per non morire di freddo… …

Le mie letture di maggio

Maggio è stato il mese più faticoso (lavorativamente parlando) della mia vita. Giornale dello stadio, elezioni, festa della mamma e così ho fatto davanti al computer più ore dell’orologio ma… ma il tempo per leggere l’ho trovato. Sono fatta così, …