Cinque libri che non ho terminato

Sono settimane particolarmente impegnative ma non potevo rinunciare alla rubrica Cinque cose che ideata dal blog Twins Books Lovers. Oggi vi parlo di cinque libri che non ho terminato. Non vi mostrerò come al solito le foto dei miei libri perché il solo riprenderli in mano mi fa sentire in colpa! Sappiate che ho intenzione di (ri)prendere in mano tutti questi libri!

Il signore degli Anelli

Penserete tutti male di me…mi rendo conto. Eppure io non sono mai riuscita a finire Il signore degli Anelli e l’ho cominciato due volte!!! Ma nulla da fare, le pagine non scorrevano mai e io ho desistito. Era un regalo di compleanno, ci sono rimasta doppiamente male.

Inés dell’anima mia

Oggi mi voglio proprio male. Non sono mai riuscita a finire  Inés dell’anima mia e aggiungo di non aver mai letto nulla di Allende. Lo so, sono una persona terribile. Ah, anche questo era un regalo di compleanno.

Il conte di Montecristo

Perderò la vostra stima. Questo è un grande classico che non sono mai riuscita a finire. Abbandonato per un weekend, non sono mai più riuscita a ricominciarlo: voglio, devo leggerlo!

Notti in bianco, baci a colazione

Non ho dato grandi possibilità a questo libro. Di Notti in bianco, baci a colazione ho letto solo le prime tre pagine e… l’ho condannato senza appello, mi annoiava.

La Bibbia

Ho trovato un cofanetto Mondadori al Libraccio. Meraviglioso, la Bibbia divisa in volumi, peccato che abbia sottovalutato l’impresa, mi sono arenata dopo la prima metà del primo libro.

 

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *