I cinque film che ho visto prima di leggere i libri da cui sono tratti

Torna l’appuntamento settimanale con la rubrica ideata da Twins Books Lovers.  Questo venerdì parliamo dei cinque film che ho visto prima di leggere i libri da cui sono tratti. Ho fatto davvero fatica a trovarne cinque. Devo ammettere che di solito leggo i libri e poi… non guardo i film! Però tornando indietro nel passato li ho trovati!

Via col vento

via col vento

Sono letteralmente innamorata di quel film, ho cominciato a guardarlo da bambina (lo so ormai a memoria) e solamente da adolescente ho letto il libro, meraviglioso.

Il Padrino

il padrino

Il padrino è un altro di quei film guardato e riguardato fino allo sfinimento. Lo adoro, soprattutto il primo. Solamente una decina di anni fa ho scovato il libro a un mercatino: fantastico.

Fantozzi

Sono una fan sfegata di Fantozzi… mi piacciono i primi film, quelli in cui emerge l’umorismo con quella nota amara. Solamente anni dopo ho letto il librone di Paolo Villaggio e… ho preferito i film! (Breve storia triste. Non ho potuto fare la foto… il libro l’ho prestato e non è mai più tornato a casa!)

Don Camillo e Peppone

Don Camillo e Peppone

Sono cresciuta guardando i loro film. Era il rito della domenica, a pranzo si inserivano le cassette di Don Camillo e Peppone e si volava a Brescello, in Emilia.

Jane Eyre

Jane Eyre

Ero solo una bambina, davano Jane Eyre di Zeffirelli su Rete Quattro. E’ stato un colpo di fulmine! Poi ho letto il libro, diverso tempo dopo, e l’ho amato ancora di più.

20 Comments

  1. Ciao Alessandra!! L’unico libro letto e di cui io abbia visto il film è Jane Eyre e sì, adesso che mi ci fai pensare, anche io ho visto il film molti anni prima rispetto al libro! Per me Jane ha il volto di Charlotte Gainsbourg!!

  2. Leen

    Mmm.. allora ho visto solo i film di Fantozzi e de “Il Padrino” ma sinceramente non ho alcuna intenzione di leggere i libri. Il libro di Jane Eyre l’ho “””letto””” prima di vedere il film.

  3. Abbiamo in comune Jane Eyre. Pure io lo vidi su Rete4 e rimasi stregata da quella storia gotica. Quando, un po’ più grande l’ho letto ho scoperto l’immenso mondo che si trova dietro alla storia di Jane e Rochester.

  4. Anche io ho il libro di Don Camillo. Bellissima scelta. I libri di Fantozzi, invece, non sono mai riuscita a trovarli in giro e col tempo ho rinunciato, ma mi ispirano. Più che altro perché è molto difficile rendere su carta la comicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *