RECENSIONE: Il monastero (Zachar Prilepin)

 – Indimenticabile –  L’acqua gelata, i tronchi pesanti da spostare, le cimici che divorano e pizzicano la pelle. Le briciole di pane che diventano poltiglia all’interno delle tasche, la notte passata letteralmente accatastati l’uno sull’altro per non morire di freddo… …

RECENSIONE: Calafiore (Arturo Belluardo)

 – Parodia –  Calafiore di Arturo Belluardo (Nutrimenti) è una parodia, una storia dell’orrore. Un inquietante quadro che si prende gioco della nostra società e inevitabilmente di noi.  Chi è Calafiore? Un Fantozzi dei tempi moderni. Calafiore è come il …