RECENSIONE: School Romance Adrenaline (Christian Malvicini)

RECENSIONE:  School Romance Adrenaline (Christian Malvicini)Valutazione: three-stars

EMOZIONI: School Romance Adrenaline di Christian Malvicini

 – Viaggio – 

School Romance Adrenaline di Christian Malvicini, è un libro sulla ricerca di se stessi. Il protagonista è Dante Soldini, un adolescente problematico (quale adolescente non lo è?) che viene mandato in Giappone per ritrovare la retta via.  Un cambiamento drastico, una decisione combattuta a cui sono arrivati i suoi genitori per tenerlo lontano dai guai. Dante è irrequieto, spesso violento, ma ha un animo buono. Purtroppo per lui ha un talento naturale nel cacciarsi in situazioni complicate e che non hanno quasi mai un lieto fine.

Il Giappone non è un Paese completamente sconosciuto per Soldini, le sue radici sono ben piantate  lì. Nell’aria che respira, nei volti che lo fissano con curiosità e in quella cultura così diversa da quella europea.

Dante è diviso, una parte di sè ritrova un ambiente familiare, l’altra non si riconosce in nulla. Ad affiancarlo due ragazze veramente speciali e dei compagni di viaggio, sia di classe che di strada, particolarmente bizzarri.

Il primo giorno di scuola per Dante è già pieno di problemi, un gruppo di vandali lo sta aspettando, per includerlo nella gang o per dargli una lezione?

Cruciale sarà l’incontro con uno sconosciuto che ci farà vedere un Dante diverso, un ragazzo davvero intenzionato a trovare la sua dimensione.

Le emozioni ti forgiano (…). Noi viviamo ogni singolo istante di vita grazie alle emozioni. Le arti marziali sono emozioni, quelle che servono per temprare l’anima e il corpo.

Dante  è un finto duro, il classico tortino al cioccolato (chiamo così le persone dure fuori ma che all’interno hanno un cuore morbidissimo), con l’amore per le persone e per i libri. Gli piace leggere, conoscere e imparare. Dimostra grande sensibilità in più di un’occasione, e non solamente con le amiche. Durante il pranzo con un senzatetto, il 17enne prova empatia per quello sconosciuto a cui offre da mangiare.

Dante rimase da solo ad osservare i libri, annusando intensamente il profumo della carta. Si sentiva come a casa. Estrasse dalla tasca il bigliettino che lo sconosciuto gli aveva dato dopo la rissa. Lo fissò qualche istante. Dojo della speranza.

“Essere in grado di difendere se stessi e diventare il più forte? Io posso diventare più forte? Sì voglio diventare più forte…” pensò Dante Soldini, sezna distogliere lo sguardo dal biglietto. Quasi lo stritolò con la mano. ” No, io diventerò il più forte”.

In questo libro c’è un po’ di tutto, l’azione, l’amore e il tema del viaggio e… un finale aperto.

Emozioni è…

Prezzo: EUR 7,69
Da: EUR 10,40
Un viaggio, soprattutto interiore. Devo ammettere che questo non è proprio il mio genere, non mi piacciono molto i combattimenti e ho fatto un po’ fatica a memorizzare i nomi in giapponese. Detto questo, è uno dei testi più originali che mi siano stati proposti da un autore emergente.
Dante è un ragazzo alla ricerca di se stesso, commette errori, tanti, ma è capace anche di compiere grandi gesti. Cerca la sua dimensione, forse lo fa nel mondo sbagliato, ma ci prova. Il finale lascia aperte diverse possibilità, la storia di Soldini non finisce qui.
Al di là di qualche errore di battitura, è un romanzo piacevole che scorre velocemente,  penso sia particolarmente adatto a un pubblico di adolescenti e ovviamente agli amanti delle arti marziali.

 

 

three-stars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *